Vuoi davvero sviluppare vocalmente? Inizia a registrare.

0
350

Vuoi davvero sviluppare vocalmente? Inizia a registrare.Hai mai provato a registrare la tua voce? Per sentire la tua voce suona quando si parla o canta? O forse dovevi scrivere una volta le tue prime demo per ascoltare un po ‘ più obiettivamente cosa ne esce e forse passarle a qualcuno più lontano.. Come impressioni? Questa è la lezione migliore, sulla nostra voce! Così, che all’inizio è abbastanza brutale. Ma non c’è gioco morbido.. Se si vuole lavorare sulla voce, sia nel discorso e nel canto, è davvero necessario iniziare a registrare! Se hai già provato, è probabile che tu abbia incontrato alcune difficoltà. In primo luogo, probabilmente ti sorprende che la tua voce suona diversa da te, alcuni di voi potrebbero confessare che semplicemente non ama la tua voce. Ogni giorno sentiamo l’altro in modo diverso, sentiamo dall’interno, sentiamo e sentiamo una risonanza magnetica più completa. La verità è che la nostra voce per noi sembra più piena, più profonda di quanto gli altri sentano. Da qui la sorpresa, quando accendiamo per la prima volta su un buon microfono ed effetti, noi non soddisfano completamente e, a volte, al contrario, non possono connettersi. A questo punto, se non ti arrendi, significa solo che non si avvicinano per questa professione o Di comodo dove sei e non vuoi sviluppare.

Fortunatamente, le persone che partecipano consapevolmente alle lezioni di canto sanno che in questa voce non gli piace specificamente, e su cosa e come lavorare per risolverlo. Con il tempo, più le voci si ascoltare e lavorare sulla voce – Ti piace, si accetta il suo suono, e per espandere il suo potenziale. Te lo prometto! Guardando indietro, credo che più di tutto si è evoluto vocalmente, quando sono riuscito a creare la cosiddetta home studio di registrazione. Se non può permettersi questo abile artista e uno studio professionale di registrazione, come nel video sotto la voce;), su quanto bene si può registrare la voce in casa, si impara nella mia prossima registrazione.

A volte ci troviamo nel caso del cantante contro i canoni

Se vogliamo cantare, la cosa più importante è sapere come vogliamo cantare. Questa consapevolezza è il più comune combinazione della nostra fisica (che cosa sono le corde vocali e il diaframma, come non pura carne) con le nostre passioni musicali – e, andando avanti, il concetto di auto-espressione.
Solo le abilità vocali non sono tutto. La tecnica non assegna una classe, cantare non è uno sport. Che cosa significa che qualcuno è un buon cantante? Dobbiamo essere in grado di entrare nei suoni? Scivolare attraverso molte note distanti l’una dall’altra alla velocità della mitragliatrice? O, forse, di cantare qualcosa per qualcuno ricorda qualcosa che ho dimenticato, e per lati i peli sulle braccia? E forse non è così importante-la cosa principale da ricordare?

Tecnicamente un buon cantante, con una grande scala, ben rulli, suono il suono, ma non sapevano che vuole la voce di trasmettere, o cercando disperatamente di cantare, come qualcun altro – e ‘ triste vedere come qualcuno che è perfettamente in teoria, esperto in stile, con una conoscenza di se stessi, ma non la sua idea di portare a causa della mancanza di conoscenza propria della gola. L’individualità deve incontrare le sue capacità tecniche intrinseche. Il coraggio stesso non è sufficiente, così come l’esercizio stesso. Quindi impariamo la voce a che fare con la nostra voce ciò che vogliamo. Trovare il tuo modo di cantare è un processo complicato. Supponendo che abbiamo un minimo di talento di perfezionamento di tecnica vocale, facciamo un compromesso: tra il mio posto al infinitamente grande arte mappa e il fatto che abbiamo vocali opportunità in questo momento. Se senti nella tua testa, come vorresti cantare (e questo è già molto!), ma è registrato l’effetto di questa presentazione si lavora sulla tecnica, per aprire il cuore – ma controllando questo (anche se sarebbe giusto solo per il caso specifico), per non perdere la voce.

deliberatamente, che viola le regole. Qualcuno che suona diverso da tutto. Sulla A volte ci troviamo nel caso del cantante contro i canonipersonalità. Non è forse l’essenza della creatività nella ricerca e nella ricerca di una visione separata? Essere diverso da tutti? Esattamente cantanti, di avere un’idea per la sua musica, il suo canto da anni scrivono e trovano, spesso molto numeroso, il pubblico. Quindi vale la pena rispondere alla domanda su come voglio davvero cantare, perché “bene tecnicamente” è un po ‘ insufficiente!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here