le migliori chitarre elettriche Fender

0
42

Come scegliere le migliori chitarre elettriche Fender

Guida dell’acquirente

Come scegliere le migliori chitarre elettriche FenderPer un chitarrista professionista, ma anche per un aspirante, la chitarra elettrica Fender è tra le prime opzioni, data la qualità e la reputazione. Fender è uno dei produttori di strumenti musicali elettrici più famosi al mondo, fondato nel 1946, che ha creato diverse chitarre elettriche che sono rimaste in produzione fino ad oggi.

Di seguito, ti mostrerò alcune funzioni da tenere a mente quando scegli il modello più appropriato.

Dovrai scegliere l’orientamento della chitarra per la prima volta: sulla mano destra o sulla mano sinistra. Poiché l’hardware è diverso, è meglio scegliere fin dall’inizio con l’attrezzatura giusta per trovare ciò che è meglio per il tuo stile.

La chitarra elettrica, a differenza della chitarra classica, non usa la scatola di risonanza per raccogliere il suono, i pickup, trasformando il suono in un segnale elettrico e trasmettendolo al processore del suono e all’amplificatore.

Le chitarre elettriche Fender possono essere 3 o 5, e sono single-coil o humbucker; single-coil offre una chiarezza del suono eccezionale alle alte frequenze, la seconda offre un suono senza distorsioni.

La chitarra ha anche 2 o 3 pulsanti di controllo del volume e del volume (1 o 2 pulsanti) che il chitarrista modifica l’uscita audio dell’amplificatore.

È la forma della chitarra che conferisce al cantante sia la sonorità che la personalità. La forma può essere classica – Stratocaster, Telecaster e la più recente – Jaguar e JazzMaster.

Fender Telecaster è l’invenzione e si verifica nel 1950, la prima chitarra elettrica prodotta in serie ha un singolo segnale di controllo pulsante e selettore a 3 vie.

Stratocaster è un modello evoluto e il preferito di molte generazioni di chitarristi. È dotato di un selettore a 5 direzioni, che offre più opzioni e più toni disponibili; Inoltre, la costruzione specifica del ponte fornisce un effetto vibrato.

forma JAZZMASTER Jaguar simili, differenti per lunghezza (24 “a 25,5”) e il suono, Jaguar è ​​preferito per il suono vivace e moderna, mentre Jazzmaster (originariamente creato appositamente per cantanti di jazz) ha un suono più pieno e sofisticato.

Il manico della chitarra (o griff) può essere di diversi tipi, dato dalla forma della sezione: tipo C (standard, moderno C, profondo C), tipo D, tipo U, tipo V. Il più popolare è il tipo C, spesso incontrato. Per dita più lunghe, è preferibile digitare U e digitare V è più comodo per usare il pollice.

Il materiale utilizzato per chitarra e grifone è importante per dare forza, sonorità e può essere: acero (il più popolare, leggero e resistente), cenere (preferito da alcuni artisti perché offre risonanza e profondità sonora), mogano (accendino, offre un suono caldo), anin (facile e durevole, ma più costoso).

I modelli sono vintage – anni ’60, ’70 – American Original, American Professional – sostituendo i modelli standard cambiando il tipo di dose, e American Elite – cambiando i pulsanti di tono e volume, cambiando il tipo di bridge. Ci sono anche collezioni più costose, Deluxe e Limited Edition.

Analizzando la tua opinione sulle migliori chitarre elettriche Fender, scegliendo quella giusta dal tuo interprete preferito, il suono che più ti piace è l’argomento decisivo. Per non perdere tempo a cercarti, ti presentiamo modelli rappresentativi della chitarra elettrica Fender ad un buon prezzo, che puoi acquistare online.

Modelli consigliati nel 2019

Fender, American Pro Stratocaster 

Fender, American Pro Stratocaster Stratocaster è la chitarra Fender più popolare, essendo preferita da generazioni di chitarristi e amanti della musica. Il modello American Pro è il successore della leggendaria serie originale di oggi.

Il corpo della chitarra è dall’incudine, per un suono ricco e facilità d’uso. Dispone di 3 modalità V single-coil V-mode con magneti di tipo alnico, per toni forti, classicamente posizionati sul ponte, centrale e griffin. Questo modello è destrorso, consigliato per avanzati. Dispone di un selettore di dose a 5 posizioni (3 fisse e 2 intermedie) e 3 pulsanti di controllo (volume, collo ton e tono medio / ponte).

Sarai in grado di suonare sia melodie classiche che straordinarie con l’aiuto di regolazioni del ponte e del tremolo pop-in arm. Ha Deep C, Maple grill, con 22 tasti alti e stretti, che aiuta a eseguire con precisione le note. È dotato di originali Fender Strings e ha anche una fondina di tipo Elite.

Parafango, Stratocaster standard 

le migliori chitarre elettriche FenderPer chi è alla ricerca del suono degli anni ’60 e dello stile vintage, la chitarra elettrica standard Stratocaster è un’ottima scelta. La Stratocaster presenta 3 dosaggi ceramici single-core su git, medio e ponte, selettore a 5 posizioni (ponte, centro-medio, collo, collo), 3 pulsanti di controllo (1 volume e 2 tono), colata con fusione ossea sintetica.

Per preservare il suono originale, Fender ha dotato la chitarra del tremolo vintage, abbinata al ponte tremolo sincronizzato. Ha il corpo di ontano, dandogli un peso leggero e fornendo un suono di qualità.

Il manico è in acero: ciò che nel tempo è diventato un marchio Fender, con 21 tasti jumbo medi, offre un suono tradizionale. La forma del collo è moderna C per facilità di toccare i tasti. È nero ed è un modello per la destra. La finitura è satinata sul retro e lucida sul viso. Le sei corde sono prodotte da Fender.

Parafango, Telecaster standard 

Parafango, Telecaster standard Se vuoi una chitarra elettrica Fender economica, lo standard Telecaster è la scelta migliore. La Telecaster è la prima chitarra elettrica di Fender, essendo la preferita di molti famosi chitarristi.

La Telecaster Standard mantiene le caratteristiche classiche ed è adatta a qualsiasi livello di abilità. Ha una forma particolarmente elegante e ha la capacità di produrre suoni acuti e potenti. Ha 2 dosi single-coil, posizionate sul ponte e sul collo, e un selettore di dose a 3 posizioni (teste e intermedio). Dispone di 2 pulsanti di regolazione del livello, del tono e del volume. Il grif è realizzato in acero e ha 21 tasti medi jumbo e può essere in diverse varianti di colore (bianco, blu, rosso, nero, marrone).

La sezione profilo C è ideale per coloro che preferiscono giocare con il pollice dietro o il lato del grifone. L’orientamento è sulla mano destra, bianco Artic bianco e finitura verniciata. Per aggiungere personalità ha lo stile del logo Fender negli anni ’70.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here