i migliori sintetizzatori economici

0
131

Come scelgo i migliori sintetizzatori economici?

Guida dell’acquirente

Come scelgo i migliori sintetizzatori economici?Uno strumento musicale moderno che apre gli artisti con una ricchezza di possibilità creative, il sintetizzatore è una delle varianti più attraenti per i giovani talenti e tra le opzioni di base per i futuri studenti. Semplice, per chi ha qualche anno di esperienza alle spalle, complicato e stimolante per i principianti, è un prodotto difficile da valutare da persone che non conoscono bene le loro caratteristiche. Quindi, se vuoi comprare un dispositivo del genere, è tempo di scoprire di più sugli elementi che definiscono la sua funzione.Il numero di singole note o suoni che il sintetizzatore può generareallo stesso tempo si chiama monofonia se il valore è 1 o polifonia per 2 o più. Più grande è la figura, più incuriosita è la complessità delle parti, ma il prezzo sarà più alto. La maggior parte dei modelli economici consente di riprodurre da 6 a 8 note e le più costose sono 64 o 128.

Per un principiante, troppe opzioni possono costituire un ostacolo all’apprendimento, complicando il processo tentando di iniziare con pezzi e abilità di livello superiore che richiedono tempo per una valutazione adeguata. Tuttavia, si consiglia di evitare versioni monofoniche che non possono funzionare con il sequencer e limitare un po ‘le opzioni di lavoro.

Anche in questa categoria di caratteristiche tecniche è il numero di francobolli che rappresentano diversi strumenti o voci generati allo stesso tempo. Questa funzione consente di interpretare, ad esempio, i suoni di un pianoforte su metà delle tastiere e una delle chitarre sull’altro, creando varie combinazioni, a piacere o chiare indicazioni dei punteggi.

Sebbene la distinzione tra versioni analogiche e digitali sembra molto importante, in realtà la scelta dipende dal tuo stile musicale, dalle preferenze personali e dal livello di esperienza. Le principali differenze sono legate al tipo di suoni prodotti, i modelli analogici generano onde sonore più belle e uniche, mentre le opzioni digitali non fanno nessuna delle varianti già registrate.

I primi sono più vantaggiosi per i principianti che vogliono creare musica, perché i controlli sono più chiari e più facili da usare, mentre le varianti digitali offrono la possibilità di riprodurre suoni caratteristici di una varietà di strumenti (chitarra, violino, pianoforte, ecc.) che può essere facilmente integrato nella composizione.

Uno degli elementi che aiutano significativamente a interpretare le tracce e creare nuovi toni ed effetti, specialmente per i principianti, è la presenza del sequencer. Questo modulo ti consente di registrare le linee melodiche di base e la loro successiva riproduzione in modo che tu possa concentrarti sulle variazioni creative senza preoccuparti di non essere abbastanza veloce con le tastiere per capire tutto correttamente.

Tra gli elementi che rendono molto più facile provare e che sono raccomandate molte recensioni sui migliori sintetizzatori economici, includono gli altoparlanti integrati, che, sebbene non suonino straordinariamente bene, sono abbastanza buoni per l’apprendimento.

Un’altra opzione utile è collegare le cuffie, che consentono di utilizzare la propria casa per le prove, senza preoccuparsi di disturbare i vicini.

Se vuoi registrare le tue tracce ed essere in grado di elaborarle sul tuo computer, avrai bisogno anche di una connessione MIDI e per l’ingresso efficace degli effetti sonori di un pedale FX.

Se stai appena iniziando a padroneggiare il mistero di questo strumento, ti consigliamo di scegliere una versione piccola della lunghezza di 50-60 cm che puoi tenere sulla scrivania, sul tavolo o su uno scaffale e puoi esercitarlo in qualsiasi momento.

Per coloro che hanno già qualche anno di esperienza nella parte posteriore e un posto speciale per questa passione, ci sono modelli più complessi, più grandi e, ovviamente, più costosi.

Vuoi comprare un sintetizzatore economico ad un buon prezzo, e non sai esattamente dove puoi trovare un prodotto del genere? Ti consigliamo di iniziare a cercare negozi online che offrano un’offerta abbastanza diversificata per chiarire quale tipo di modello sarebbe giusto per te. Scopri di più sulle versioni disponibili su Internet, passando attraverso le presentazioni degli esempi di seguito, selezionati dai nostri specialisti in base alle loro caratteristiche tecniche e alla loro popolarità.

Modelli consigliati nel 2019

Casio CTK-6250KL

Casio CTK-6250KLCasio Casio CTK-6250KL è un modello di livello intermedio con una tastiera a 61 tasti e dimensioni di 94,88 x 384 x 122 mm, adatto per le persone che hanno uno spazio in cui posizionare questo strumento, di solito utilizzato su un supporto verticale.

È una versione polifonica che può generare 48 suoni allo stesso tempo, consentendo una varietà di partiture complesse. Ha due altoparlanti integrati da 6W e include un connettore per cuffie che consente di esercitarsi nel proprio appartamento senza disturbare le persone nelle abitazioni vicine. Può riprodurre 700 suoni, 210 stili di musica e include 100 effetti sonori che è possibile utilizzare per creare le proprie tracce o adattarle a quelle esistenti.

Include un supporto per il supporto delle tracce, che consente di collegare altre sorgenti audio e memorie esterne come USB e scheda SD da cui è possibile portare le canzoni per lavorare con un metronomo integrato che ti aiuterà a mantenere il ritmo che desideri. Può essere alimentato direttamente dalla rete elettrica o con le batterie se si desidera giocare in aree in cui non si ha accesso alla corrente (parcheggio, strada, ecc.).

Casio SA-78AH7 

Casio SA-78AH7 Per i principianti che desiderano investire in un sintetizzatore di qualità per fornire loro tutte le basi di cui hanno bisogno per imparare i misteri di questo strumento, consigliamo la Casio SA-78AH7 con le dimensioni di 604 x 211 x 57mm e 44 piccoli tasti, facili da posizionare e utilizzare.

Dispone di altoparlanti integrati (2 x 0,8 Watt), connettore per cuffie, in modo da poter praticare senza disturbare gli altri e un database di 10 pezzi già registrato che è possibile utilizzare per migliorare le proprie capacità di interpretazione. È un modello polifonico che consente di interpretare contemporaneamente 8 note e può riprodurre 50 ritmi distinti (danza, latino, pop, jazz, ecc.) Che è possibile utilizzare per arricchire la struttura del brano e creare combinazioni uniche.

La memoria digitale include 100 suoni con cui è possibile interpretare brani classici o moderni, oltre agli effetti della batteria che è possibile sovrapporre ai cinque pulsanti dedicati.

Basket Monotron Duo

Basket Monotron DuoPiccolo, portatile e analogico, il Korg Monotron Duo è un sintetizzatore economico e di buona qualità, adatto ai principianti che desiderano lavorare con suoni unici e completi. È un modello monofonico, il che significa che può suonare una singola nota allo stesso tempo e non include un sequencer. Offre un interruttore a 16 tasti della tastiera che può essere commutato tra la gamma cromatica, consentendo di interpretare esattamente come un pianoforte e uno maggiore o minore.

Ha le dimensioni di 120 x 72 x 28 mm e funziona con batterie (2 x AAA) che ti danno un’autonomia fino a 8 ore, il che significa che puoi stare tranquillo con te per esercitarti in treno, nel parco o in qualsiasi altro luogo a destra.

Include altoparlante interno, connettore per cuffie e manopola di regolazione del volume, caratteristiche che consentono di adattarsi all’ambiente in cui lo si utilizza. Per darti la forma della musica, hai due oscillatori analogici che ti aiutano a impostare il tono del suono e un filtro di cambio del timbro.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here